5 novembre 1955: il flusso canalizzatore è realtà

58 anni fa, mentre batteva il capo, il dottor Emmett Lathrop Brown, conosciuto da tutto come “Doc”, esimio professore e scienziato, inventava il flusso canalizzatore, rendendo possibili i viaggi nel tempo.
“ Stavo in piedi sul water attaccando un orologio, la porcellana era bagnata sono scivolato e ho battuto la testa sul lavandino”, racconta il dottor Brown “ Quando ho ripreso i sensi ho avuto una rivelazione…una visione…un’immagine scolpita nella mente, un’immagine di questo”
flux_capacitor
una scoperta che ha cambiato non solo hill valley, ma l’intero mondo.
una scoperta che ha cambiato le sorti di tante vite, per prima la sua, che grazie ad un messaggio arrivato dal futuro riesce a salvarsi da un attacco libico alla sua persona.
oggi, 5 novembre 2013, a 58 anni di distanza, vogliamo ricordare hemmet brown, genio visionario, follia e squilibrio, mente brillante della nostra storia.
a lui i plausi dal mondo accademico e non per il suo flusso canalizzatore.
sue le lodi per l’invenzione della macchina del tempo, troppo avanti anche oggi, figuriamoci 50 anni fa.
a lui il nostro ricordo.
Ciao Doc, tutti noi ti siamo riconoscenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *